1. Home
  2. »
  3. Blog
  4. »
  5. Design
  6. »
  7. Suggerimenti di progettazione per la stampa 3D SLS

Suggerimenti di progettazione per la stampa 3D SLS

Questo articolo sottolinea i suggerimenti di progettazione che sono fondamentali per un’ottima stampa 3D SLS

La sinterizzazione laser selettiva (SLS) è una tecnologia di stampa 3D con fusione a letto in polvere che utilizza dei laser per creare parti altamente precise partendo dal materiale in polvere. Per utilizzare completamente le capacità di questa tecnologia, è importante che il modello 3D sia progettato in base a una serie di raccomandazioni.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti di progettazione che ottimizzerebbero il vostro progetto per la stampa 3D SLS .

Limiti dimensionali

La considerazione dei limiti dimensionali è molto importante quando

Spessore delle pareti: per evitare il collasso durante la stampa o la rottura durante la post-elaborazione o l’utilizzo, è necessario progettare parti con facce sufficientemente spesse. Lo spessore minimo consigliato della faccia è compreso tra 0,7 mm (PA 12) e 2,0 mm (poliammide caricata con carbonio) per l’SLS. È possibile avere pareti sottili fino a 0,6 mm, a condizione che venga fornita una struttura di supporto. Per entrambi i processi, è preferibile uno spessore della faccia di 1,3 mm per risultati ripetibili e nella maggior parte dei casi le pareti non devono superare i 4 mm.

È probabile che le pareti più sottili di 0,5 mm gonfino per il calore del laser.

Spessore minimo della parete

Dimensione del foro : la tecnologia SLS può direttamente stampare fori nelle parti (anziché eseguire i fori dopo la stampa. Tuttavia, i fori progettati non devono avere un diametro inferiore a 1,5 mm. Questo per evitare che la polvere non sinterizzata rimanga incastrata all’interno di essi. Si consiglia di progettare fori con dimensioni di punte standard nel caso in cui debbano essere eseguiti meccanicamente.

Dimensione minima del foro

Dimensione del componente: la dimensione massima stampabile della parte per tecnica SLS è 340 x 340 x 605 mm, ma si consiglia una dimensione massima di 320 x 320 x 580. La dimensione minima consigliata è 0,75, sebbene siano stampabili elementi piccoli fino a 0,5 mm.

Tolleranza

Quando si progetta per la stampa 3D SLS, meglio limitare le tolleranze alle aree in cui sono importanti come gli accoppiamenti. Una tolleranza eccessiva aumenterebbe solo lo sforzo di stampa.

La precisione dimensionale ottenibile dipende dalla stampante e dalle dimensioni della parte stampata. L’SLS è in grado di stampare con una precisione molto elevata fino a ± 0,3% delle dimensioni delle caratteristiche (min. 0,3 mm).

Avoid excess tolerance
Evitare tolleranze inutili

Parti cave

Per ridurre il peso e l’uso del materiale, le parti possono essere progettate vuote. Per tali parti o caratteristiche, devono essere inclusi fori di scarico per la rimozione della polvere non sinterizzata residua. La dimensione minima consigliata del/i foro/i è 3,5 mm. Sono necessari anche scarichi sufficientemente grandi per consentire la lucidatura dell’interno delle parti cave tramite barilatura dei supporti.

Escape holes for hollow parts
Fori di scarico per parti cave

Parti ad incastro

L’SLS può stampare parti di accoppiamento e in movimento in una singola stampa. Ciò significa che utilizzando questa tecnologia di stampa 3D, non è necessario stampare parti separatamente prima di assemblarle mentre si costruiscono interi assiemi funzionali in un ciclo. Per le parti ad incastro, i modelli devono essere progettati con una distanza minima di 0,5 mm, preferibilmente con una distanza maggiore. Questo per garantire la rimozione completa della polvere in eccesso garantendo che i gruppi stampati non diventino una parte solida.

Minimum clearance for interlocking parts
Spazio minimo per le parti ad incastro

Incisione e rilievo

Alcuni dettagli delle parti vengono incisi o stampati in rilievo durante il processo. Affinché tali dettagli siano visibili, si consiglia di progettarli con una profondità o un’altezza minima di 1 mm. Questa profondità è importante anche per la post-elaborazione poiché qualsiasi incisione o rilievo inferiore a 1 mm può danneggiarsi durante la rotazione dell’utensile.I testi possono anche essere stampati su parti utilizzando l’SLS. Per
garantire la leggibilità, i testi dovrebbero avere un’altezza minima di 2 mm. Inoltre, il carattere Sans serif è consigliato non solo per la leggibilità ma anche per ridurre i dettagli. L’aggiunta di smussi al testo può aiutare a garantire che le lettere più fragili, come la lettera minuscola ” i “, resistano alla successiva elaborazione e manipolazione.

Minimum depth and height of embossings  and engravings
Profondità e altezza minime di rilievi e incisioni

Deformazione

Uno dei suggerimenti di progettazione più importanti per la stampa 3D SLS è quello di evitare larghe superfici piane. Tali superfici sono soggette a deformazione e andrebbero quindi evitate. Se sono una caratteristica necessaria di una parte, andrebbero incluse delle nervatura nel progetto per fornire supporto. Si noti, tuttavia, che questo potrebbe non risolvere sempre il problema, quindi, quando possibile, è necessario evitare grandi superfici piane.

Warping of large flat surfaces
Deformazione di grandi superfici piane

Conclusione

Seguendo questi suggerimenti, potete essere sicuri che le vostre parti stampate in 3D saranno impeccabili. Avete dei progetti pronti? Andate sul nostro motore di quotazione istantanea per caricarli e ricevere un preventivo in pochi secondi.

pubblicato in Design